Lago con sfondo montagne e alberi - Giornata mondiale dell'ambiente AERA

Celebriamo l’ambiente al Green and Blue Festival
In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, a Milano è andato in scena il primo festival di Green&Blue.

Il 5 e 6 giugno ai Bagni Misteriosi – Teatro Franco Parenti, con il patrocinio del comune di Milano, i curiosi di tutte le età hanno potuto informarsi, imparare e fare cose nuove e anche cantare e ballare per la salvaguardia dell’ambiente.

Ad accogliere i visitatori, la mostra Climate Change Italia che ha mostrato il cambiamento climatico grazie ai reportage di Contrasto. Sette fotografi, ognuno dei quali ha interpretato una tematica che riguarda lo stato attuale della crisi climatica in Italia, in un viaggio che rappresenta il nostro paese che cambia.

Proseguendo è stato possibile imparare divertendosi con l’installazione di Enel Energia “Will the light fill the distance?”. Questa mostrava l’importanza della distanza tra il sole e l’individuo, con il sole, rappresentato da lampadine led, che aumenta la propria intensità a seconda della vicinanza del visitatore.

Non solo, abbiamo assistito alla presentazione del libro “L’Arte delle Api”, a cura dell’autrice Renata Manganelli, accompagnata da SAR Principessa Esmeralda del Belgio, il Professor Marco Porporato e Antonella Carrara de L’Incontrario di Pistoia.

Un’interessante conversazione alla scoperta del mondo delle api, con tante curiosità e approfondimenti.
Come ad esempio: sapevate che Spagna e Italia hanno il maggior numero di alveari d’Europa?
Una Giornata Mondiale dell’Ambiente degnamente celebrata insomma.

Segui A.E.R.A. su Instagram e LinkedIn per tutti gli aggiornamenti.

giornata mondiale dell’ambiente