A.E.R.A. - Associazione Europea Rotary per l'Ambiente

Con 83 alberi nasce in nuovo Bosco Rotary

Il sindaco Antonelli e l’assessore Magugliani soddisfatti: «Fondamentale pomone verde»

Da sabato 21 aprile Busto Arsizio è un po’ più verde. Merito del Rotary Club La Malpensa che, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha piantato 83 alberi (tra querce e frassini), tanti quanti sono i soci del club.

Il nuovo “Bosco Rotary”, com’è stato battezzato, si trova in via Arturo Tosi, in zona industriale, a pochi metri dalla pista di atletica “Angelo Borri”.

«Un’iniziativa bellissima – commenta il sindaco Emanuele Antonelli, che ieri mattina, zappa in mano, ha fattivamente contribuito alla piantumazione -. Aggiungiamo verde al verde, e per questo non possiamo che ringraziare i rotariani, prendendoci l’impegno di mantenere il parco nelle migliori condizioni».

L’iniziativa rientra nel progetto “Un albero per ogni rotariano”, ideato dall’Associazione europea Rotary per l’ambiente, con l’obiettivo di promuovere la tutela e la conoscenza dell’ambiente in Italia e in Europa. «Diciamo grazie al Comune per averci concesso la possibilità di utilizzare questo terreno – dice Giovanni Arosio, presidente del Rotary Club La Malpensa -. Per quanto ci riguarda, siamo felici di portare anche a Busto un’iniziativa che, su scala mondiale, permetterà di piantare un milione e duecentomila nuovi alberi».

cit- laPrealpina.it